Regolamento Chat


1- Accesso
Per avere accesso a tutte le funzionalità della chat (audio e video, invio di files, condivisione di files, musica, foto, interattività con i più popolari social network e molto altro, gli utenti devono effettuare la registrazione sul sito www.italiafetish.org. La registrazione darà diritto all’accesso a tutti i servizi presenti o futuri offerti dal portale.


2- Moderazione
Le stanze di chat sono gestite dagli Admin e dai Moderatori il cui compito prevede l’aiuto agli utenti e la sorveglianza delle regole di comportamento sotto indicate seguendo il principio del “buon padre di famiglia”.


3- Comportamento
Gli utenti che fruiscono del servizio Video Chat sono tenuti ad osservare un comportamento corretto e non offensivo nei confronti degli altri utenti e dei moderatori, nel rispetto delle norme della buona educazione e della convivenza civile. Essendo gli argomenti trattati anche molto personali non si accettano deroghe al rispetto dell'altro.


Per quanto riguarda fotografie o contenuti erotici si è pregati di usare la funzione NSFW che copre la pubblicazione che in quel caso deve essere aperta volontariamente dagli altri utenti.

Nell'usufruire del servizio Cam "Pubblica" non sono ammessi nudi integrali, atteggiamenti pornografici o di pratiche che per altri possano essere sgradevoli.
Tali attegiamenti sono ammessi nella Cam "Privata" ma devono essere preventivamente comunicati a chi fa richiesta di visione.

Tutte le regole devono essere rispettate dai nostri iscritti, sia per quanto riguarda le conversazioni in chat che in Cam. Coloro che non si atterranno a questo regolamento potranno essere espulsi dai moderatori, anche senza preavviso. Potrà inoltre essere applicato un ban permanente dalla chat, e/o dal social network e dal sito.


4- Banning e potere dei Moderatori
I moderatori hanno a loro disposizione diversi strumenti, possono chiudere all’utente scorretto audio e video, espellere momentaneamente dalla chat, dare un tempo all’espulsione, e sottoporre agli Admin il banning. 

In caso di banning dalla chat, l’utente verrà cancellato dal sito e perderà sia l’accesso ai servizi della Community e del Sito che eventuali riconoscimenti ottenuti utili alla fruizione.


5- Comportamenti Vietati
.1 flood, e cioè l'invio ripetuto di messaggi e faccine che può intralciare le conversazioni degli altri utenti;

.2 propaganda politica;

.3 razzismo, sessismo ed ogni forma di ghettizzazione;

.4 pedofilia;

.5 adescamento sessuale a scopo di lucro (prostituzione);

.6 propaganda di azioni contro la Legge e la democrazia. Apologia di nazismo, stalinismo e fascismo;

.7 pubblicità di siti web di natura commerciale;

.8 tentata vendita qualsiasi prodotto o servizio;

.9 fare apologia della droga e ostentarne l'uso;

.10 l'uso di numeri telefonici nei nicks, nei profili e nelle conversazioni pubbliche;

.11 diffondere indirizzi e-mail, anche se personali, nella chat pubblica;

.12 divulgare dati personali relativi ad altri utenti se non con il loro esplicito consenso;

.13 diffondere informazioni false su altri utenti o sui moderatori;

.14 calunniare altri utenti o moderatori allo scopo di denigrarli o creare loro danno;

.15 spacciarsi per un altro utente allo scopo di creargli danno;

.16 usare nick e password di altri utenti;

.17 spacciarsi per moderatori o webmasters;

.18 infastidire i moderatori con prese in giro, insulti, richieste eccessive o non pertinenti al loro ruolo.

6- Nickname:
Il Nickname è qualcosa di prettamente personale che identifica l'iscritto per come egli vuole vuole apparire. Non sono ammessi nickname inneggianti a forme di razzismo, omofobia o qualsiasi forma di discriminazione. Non sono, inoltre, ammessi nickname volgari e chiaramente lesivi del buon gusto. Nel nickname possono essere usati caratteri minuscoli e maiuscoli ovunque,  a prescindere dal ruolo cui si appartiene (Mistress, Slave etc.). Non sussiste alcun obbligo per gli slave di iniziare il proprio nickname con una minuscola. Il volerlo fare per compiacere una mistress o un master è puramente una scelta personale ma non appartiene alle regole di questa Community. 


7- Altri Divieti:
.1 ingresso a minorenni

.2 parlare di altri utenti che non stiano vedendo o ascoltando in quel determinato momento, allo scopo di denigrare o arrecare loro danno.

L'accesso alla chat comporta la conoscenza e l'accettazione della Legislazione Italiana in materia. Lo staff di ItaliaFetish non è responsabile dei contenuti delle conversazioni che avvengono in chat.

Ogni utente che ha accesso alla chat di ItaliaFetish sottoscrive l'osservazione del presente regolamento e accetta la piena responsabilità individuale dei testi inseriti in chat.

Per ogni controversia si fa riferimento alla vigente normativa. Il foro competente è il Foro di Roma.

Per segnalazioni, reclami, informazioni si prega di usare il form "SEGNALAZIONE" .