Partners Home » Mistress » PADRONA ISABELLA
In Evidenza

Informazioni

Condividi su Social

Gallery

Home

Cari amici di italiafetish.org
Come vedete ho uno spazio tutto nuovo per scrivere che prevedo sarà molto più funzionale e pratico del mio storico sito www.padronaisabella.org (che cmq continuerà ad esistere ed ad essere aggiornato).
Quindi da ora vi consiglio di seguire questa pagina perché ho sempre molto da scrivere e molte foto da caricare.
In futuro appariranno anche video, come molti di voi sanno ne ho tantissimi!
Per chi non sapesse nulla di me occorre una breve presentazione: sono Padrona Isabella, colei che scriveva su Club, ClubStories, SM Stories e Donne & Dolori. Che in pratica sono le sole e storiche riviste serie bdsm/fetish stampate in Italia.
Ovviamente ora non sono più in edicola, il web ha soppiantato la carta stampata i e famosi vhs/dvd che erano allegati. Ma io ci sono sempre, scrivo sempre, faccio sempre bdsm e fetish, video.... rompo i coglioni insomma. Scherzavo.... ma non troppo.
Non seguo un clichet, non vi vengo a dire che sono Dio e non mi piacerebbe nemmeno esserlo. Sono semplicemente DDPI, la mia firma sui miei articoli: Divina Dea Padrona Isabella e mi piacciono le situazioni vere, non definisco il bdsm/fetish un gioco ma un'inclinazione del gusto sessuale alla quale non vi è rimedio, non vi è guarigione, semplicemente perché non è una malattia.
Pratico sessioni ma prediligo il 24/7
Mi piacciono gli schiavi che provano una vera adorazione nei miei confronti, che sentono il senso di appartenenza.
Mi piacciono le sissi, dogslaves, zebini, appassionati di bdsm o di fetish o di entrambi. Mi piacciono le fantasie più strane, dalla gigantessa allo slave cuckold, il minidotato, adultbaby, insomma, tutto quello che gli altri non capiscono, a me piace.
Ho gusti così particolari che non voglio nemmeno parlarne qui, almeno per ora.... ma chi ha visitato il mio sito li conosce benissimo!
A presto, penso che come presentazione per oggi possa bastare.

Stavo rileggendo il tutto e mi sono scordata una cosa! Quando non sono a Milano abito in Sardegna e ho molto tempo libero.... per non annoiarmi troppo la soluzione migliore è fare qualche bella cam!
Quindi telefonatemi pure x info, il mio cell è sul mio sito. Le cam sono un bel modo per conoscerci meglio e per ovviare ai problemi di distanza, se lo slave/sissi si impegna non sono poi così differenti da una sessione reale.